€ 30,00

 

Quaderno proibito
di Alba De Cespedes1952Arnoldo Mondadori
LETTERATURA, NARRATIVA, SAGGISTICA, CLASSICI, ROMANZI, LIBRI ANTICHI
collana: Grandi narratori italiani
condizioni: BUONE CONDIZIONI

Note:
Quaderno proibito

di Alba De Cespedes

Editore: Arnoldo Mondadori

Anno: 1952 | numero di pagine:243 | formato: copertina rigida

Lingua: italiano

Descrizione del libro
In Quaderno proibito, scritto nel 1952, vengono delineate le dinamiche di una famiglia piccolo-borghese di Roma. La protagonista è Valeria Cossati, impiegata quarantenne, moglie di Michele e madre di Mirella e Riccardo. La narrazione, in forma di diario, inizia con un piccolo atto di trasgressione: Valeria acquista in una mattina di un giorno festivo un quaderno dalla copertina nera, e deve subito nasconderlo perché secondo la normativa vigente all’epoca il tabaccaio non potrebbe vendere tale articolo di domenica. In realtà il fatto che fin dall’inizio il quaderno abbia un che di proibito è simbolico della condizione di Valeria, che pur sentendo in sé la necessità di esprimersi, deve farlo di nascosto perché i familiari non comprenderebbero e non approverebbero questa sua esigenza. Valeria scriverà in assenza dei familiari e finirà per nascondere il quaderno nel sacco degli stracci, il posto più sicuro per evitare intromissioni indesiderate. La scrittura le servirà per sfogare i suoi sentimenti, per alleviare la sua solitudine, per chiarire i motivi profondi del suo disagio risalendo anche ad un’analisi critica della educazione ricevuta. A Valeria non viene riconosciuto nell’ambito familiare un ruolo autonomo, ma ausiliario, subordinato alle esigenze del marito e dei figli; nemmeno Michele usa il suo nome proprio, ma semplicemente l’appellativo mamma. Il lavoro di impiegata di cui è orgogliosa viene visto solo in senso utilitaristico; e non a caso è in questa dimensione extra-familiare, dove le sue competenze vengono riconosciute, che Valeria riuscirà ad allacciare un dialogo sempre più profondo e significativo con un uomo a cui la accomuna una condizione di insoddisfazione, il direttore del suo ufficio. Accampando il pretesto degli straordinari Valeria potrà allontanarsi da una dimensione familiare soffocante, mentre la scrittura praticata in clandestinità le darà una nuova forma di autocoscienza:
«Ero sola nella casa vuota, nel silenzio domenicale, e mi pareva di aver perduto per sempre tutti quelli che amo se essi sono in realtà diversi da come li ho sempre immaginati. Se soprattutto io stessa sono diversa da come loro immaginano me.» Il tentativo della protagonista di liberare se stessa si concluderà in un fallimento e il diario verrà bruciato come conseguenza di questo fallimento. Al personaggio di Valeria, una donna comune in cui tante lettrici comuni potranno identificarsi, non sarà concesso di affermare quello che la sua autrice aveva confessato pubblicamente: «Non so immaginare la mia vita senza la scrittura».
Dal romanzo sono stati tratti un testo teatrale (1962) e uno sceneggiato televisivo (1980) in cui il ruolo dei protagonisti è stato magistralmente interpretato da Lea Massari e Giancarlo Sbragia.


NOTA SULLA SPEDIZIONE 

Per motivi di gestione del nostro negozio, il pagamento dell'oggetto ci è gradito sia effettuato entro 5 giorni a partire dal giorno successivo alla sottoscrizione di acquisto. 

La spedizione viene effettuata con POSTE ITALIANE, in tariffa corrente applicata e agevolata, cioé piego di libri ordinario o raccomandata a seconda della scelta dell’acquirente (ovviamente per i libri) e il costo delle rispettive varia dal peso quindi alla fascia tariffaria la quale l’oggetto acquistato appartiene. 

La spedizione con piego di libri ordinario è un pessimo servizio, arriva in 7-15 giorni lavorativi, la consegna viene depositata non a mano del destinatario, per il formato spesso non entra nella cassetta postale normale, quindi viaggia a rischio dell’acquirente e si declina ogni responsabilità per furti o smarrimenti , in questi casi non offriamo la garanzia di rimborso. Per questo tipo di spedizione prendete accordo preventivo con il Vs postino, ma se non siete sicuri di recapitare l’oggetto evitatela!!! 

La spedizione con piego di libri raccomandata, impiega minimo due giorni massimo sette, ma è sicura e garantita da Poste Italiane dalla tracciabilità.; la consegna avviene a mano del destinatario e con firma dello stesso. 

Il piego di libri vale per ordini del peso fino a 2 chili e costa 2 euro (imballaggio compreso) , mentre per quelli di peso superiore si spedisce con posta raccomandata o pacco ordinario (fino a 20 chili) quest’ultimo anch'esso tracciabile. 

Si accettano ordini o richieste di invio in contrassegno  previo accordo con un supplemento di 7 euro (soldi che prende la posta per stampare l'assegno)

Le spedizioni vengono effettuate lunedì, mercoledì e venerdì..

DA RICORDARE CHE: le spese di spedizione gravano solo per il primo acquisto e diventano gratuite agli altri oggetti aggiunti per lo stesso ordine (fino a 2 kg). Si effettuano spedizioni in tutto il mondo, ma prima di effettuare il pagamento o l’ordine, da verificare il costo. 

Libreria Libr'Aria 

vendita libri nuovi e usati

collezionismo.

Per info potete contattarmi dal lunedi al sabato dalle 9:30 alle 19:00 al numero 3467042174

oppure all'indirizzo email bella.mi@hotmail.it

Scrivi una recensione

Nome:

La tua recensione:

Note: HTML non è tradotto!

Voto: Pessimo Buono

Inserisci il codice mostrato in figura: