Sale Uccelli di rovo + altri - AA.VV. - Gente - R

€ 20,00

 

Uccelli di rovo; Sissi; La doppia vita di Elleander; Sotto il vestito niente; Le inchieste del commissario Ambrosio; Lawrence d’Arabia L’Avventuriero dell’Assoluto; Uccelli di rovo - Vol. 2; Rain Man L’uomo della pioggia; Il fantasma dell’Opera; Un uomo d
di Colleen Mccullough; Brigitte Hamann; Jerry Yulsman; Marco Parma; Renato Olivieri; Cino Boccazzi; Colleen Mccullough; Leonore Fleischer; Gaston Leroux; Leslie Glass.Gente
NARRATIVA,LETTERATURA,ROMANZI
condizioni: OTTIME CONDIZIONI


Note:
Titolo: Uccelli di rovo - Vol. 1 Edizione Integrale

Di Colleen McCullough

Editore: Gente (su licenza Gruppo Editoriale Fabbri, Bompiani, Sonzogno, Etas)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 256 | Formato: Paperback

Data di pubblicazione: 01 / 01 / 1989 l Edizione: 1

Traduttore: Bruno Oddera

Descrizione del libro
Il libro racconta la storia della famiglia Cleary dai primi del ’900 e l’intensa storia d’amore proibita tra la giovane Meggie e il reverendo Ralph de Bricassart. La storia si svolge dapprima in Nuova Zelanda (Isola del nord), poi in Australia.



Titolo:Sissi

Di Brigitte Hamann

Editore: Gente (su licenza Loganesi)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 271 | Formato: Altri

Data di pubblicazione: 1989 | Edizione 1

Traduttore: Giorgio Cuzzelli

Descrizione del libro
Sposa a diciassette anni di Francesco Giuseppe, Elisabetta di Wittelsbach(Sissi) abbandonò le foreste della Baviera per il mondo dorato e soffocantedella corte di Vienna. Coraggiosa e fragile, malinconica ed eccentrica, Sissinon volle accettare nessuno dei ruoli che la tradizione e l’ambiente leassegnavano. L’intera sua vita, interrotta nel 1898 dal pugnale di unanarchico, fu di sottrarsi al destino di gabbiano prigioniero del castello,una fuga continua dai rituali e dal formalismo della vita di palazzo.



Titolo: La doppia vita di Elleander

Di Jerry Yulsman

Editore: Gente su licenza Rusconi Editore

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 251 | Formato: Tascabile economico

Data di pubblicazione: 1989

Traduttore: Hilia Brinis

Descrizione del libro
N.B. Vi è una scritta in prima pagina.
Ne La doppia vita di Elleander la seconda guerra mondiale non è mai accaduta. Nelle pagine di apertura, Adolf Hitler seduto in un caffé di Vienna viene assassinato da una donna americana, Elleander Morning. Siamo nel 1913.



Titolo: Sotto il vestito niente

Di Marco Parma

Editore: Gente su concessione Longanesi

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 253 | Formato: Paperback

Data di pubblicazione: 1989

Descrizione del libro
N.B. Vi è una scritta in prima pagina.
Giovedì 29 settembre 1983.
Milano, albergo Minerva, ore 07:00. Anna Pizzuto, di chiara origine italiana, nata a Brooklyn il 23 novembre 1951 è una modella americana, nell’ambiente della moda si fa chiamare Anne Sansine. Alta, magra, capelli rossi, occhi viola, fisico mozzafiato (le sue misure sono 89 di seno, 61 di vita, 89 di fianchi). Si trova a Milano per le sfilate del pret-a-porter che ci saranno tra alcuni giorni. La sera precedente ha chiesto espressamente, al portiere di notte, di essere svegliata alle ore 7 precise. Quella mattina, all’ora prevista, il portiere la chiama al telefono, per svegliarla. Visto che non ottiene nessuna risposta, manda il garzone a controllare cosa stia succedendo. Scoprono che la porta della camera è socchiusa e sul letto c’è il corpo immobile di una donna.
Viene chiamato immediatamente il dottore dell’albergo ed il suo direttore. Il dottor Giancarlo Crisafulli constata che la modella è morta, forse per colpa della droga. Viene chiamata la polizia. Quando arrivano sul posto, il cadavere è sparito, e nella camera vengono rinvenute delle siringhe. Viene setacciato tutto l’albergo, ma del cadavere non c’è più traccia. Marco Parma, il direttore della rivista di moda Venus, è l’ultimo ad averla vista viva, ed è irrintracciabile. È stato rapito dalle Brigate Rosse, o meglio dal Gruppo Armato Proletario per la Giustizia Sociale.
Al giornale Venus, Mario Pozzo sta cercando di capire come fare per sostituire il suo direttore Marco Parma. Sull’ultimo numero della rivista, che è in stampa, la Sansine è sulla copertina, e l’editore pensa che questo fatto possa nuocere al buon nome della rivista. Poco dopo, in questura, Giansiro Bonanno sta interrogando il dottor Giancarlo Crisafulli, per capire se la donna che ha visitato era davvero morta e se era davvero Anne Sansine. Il dottor Crisafulli conferma entrambe le affermazioni. Dice anche che già in un’altra occasione la Sansine ha avuto problemi con l’eroina. Intanto alla redazione di Venus arriva un comunicato delle Brigate Rosse dove viene chiesto che l’editore Mario Pozzo prepari un miliardo di lire per il riscatto di Marco Parma.
La polizia decide di perquisire l’appartamento di Marco Parma e, una volta aperto, sentono un forte odore nauseante, oltre a constatare che è stato messo tutto a soqquadro. Il forte odore nauseabondo è dato da un cane, un piccolo bastardino, che viene trovato impiccato e da un pesce, un branzino, che si trova nella sua bocca. Alla questura pensano che l’impiccagione del cane con il pesce in bocca, sia un avvertimento di stampo mafioso. Per la morte della fotomodella Anne Sansine si stanno facendo molteplici ipotesi in tutte le direzioni.
Verso sera il commissario Bonanno ha un appuntamento con la ex moglie di Marco Parma, Teresa. L’appuntamento è a casa della signora Teresa, visto che, da tre anni, la signora ha perso l’uso delle gambe a causa della sclerosi multipla. Lo scopo dell’appuntamento è di interrogarla sull’ex marito Marco. La signora Teresa esprime un pessimo giudizio sulle modelle, anche perché Parma, conoscendole bene, ne ha, anche lui, una pessima opinione. Droga, spionaggio, film porno e suicidi, ecco come finisce la stragrande maggioranza delle modelle. In questo incontro Bonanno viene in possesso di una foto che ritrae la Sunsine e Vassalli in atteggiamenti chiaramente di tipo sadomaso.
Intanto, nell’atelier di Luca Zarbonni, squilla il telefono. Una voce molto disturbata, ma sicuramente di donna, dice di essere Anne Sansine, di star bene e gli consiglia di troncare tutti i rapporti con Carlo Calvo. In tarda serata, un ultimo colpo di scena, all’albergo Minerva il portiere di notte e Serbastiano Marcolino fanno, casualmente, una scoperta incredibile. Sulla rivista Lady Domina (rivista pornografica sadomaso) vedono la foto di una ragazza, è sicuramente la fotomodella Anne Sansine.
Venerdì 30 settembre 1983.
I quotidiani pubblicano degli articoli, facendo un mucchio di ipotesi, anche le più strampalate, sulla scomparsa della modella Anne Sansine. Il commissario Bonanno convoca Pozzo negli uffici della redazione di Venus. I terroristi che hanno rapito Parma cambiano i termini del ricatto, ora chiedono che gli stilisti regalino i vestiti delle loro boutique ai poveri e come prova della loro determinazione inviano un pezzettino di un orecchio che dicono che si appartenuto a Marco Parma.
In tarda mattinata Bonanno arriva alla redazione di Venus e mentre aspetta di parlare con Pozzo scambia due parole con la segretaria di Parma, la signorina Corruccini. Lei gli svela che Marco ha un sogno nel cassetto, quello di scrivere un libro verità sul mondo della moda. Il titolo sarà Smoda. Nell’altra stanza Mario Pozzo ha deciso, ha dato la direzione di Venus a Bice Banana licenziando, di fatto, Marco Parma.
Poco dopo Bonanno riesce a parlare con Pozzo. Pozzo nega tassativamente che ci sia stato del tenero tra la Sansine e Parma, e che i due episodi siamo, tra loro, collegati. Pozzo giustifica la sua asserzione a Bonanno dicendogli che alla modella Anne Sansine piacciono le donne. Sulle varie modelle Pozzo ha le idee chiare. Sotto il vestito non c’è niente. Anche quando si cerca nel profondo si scopre che le bamboline sono senza spessore, lui è, oramai, un esperto. L’unica fonte di guadagno delle modelle è il loro corpo e non sanno far niente. I lettori delle riviste di moda, uomini o donne che siano, sono solo dei guardoni.
Intanto all’albergo Minerva due tizi, non proprio gentili, si trovano faccia a faccia con il portiere Bastianini e gli chiedono la rivista Lady Domina che immortala la Sansine. Alla questura Marcolino rivela a Bonanno della straordinaria scoperta che ha fatto insieme a Bastianini. Altra scoperta, attraverso l’esame del sangue presente nel pezzo di orecchio, fatto pervenire dalle Brigate Rosse, viene esclusa, definitivamente, l’ipotesi che sia appartenuto a Marco Parma. Ultimo colpo di scena della giornata, alla Questura ricevono una soffiata, il cadavere di Anne Sunsine si trova nel negozio di via Montenapoleone dello stilista Zar. Il commissario Giansiro Bonanno si precipita sul presunto luogo del ritrovamento, ma non vi è traccia di nessun cadavere, riesce, comunque, a trovare solo un capello di colore rosso.
Sabato 1º ottobre 1983
In questa terza parte si svelano i retroscena della scomparsa di Marco Parma, di Anne Sunsine e il legame che li univa. Parma, quando viene interrogato da Bonanno gli svela che ha cambiato idea, non scriverà più un libro verità dal titolo Smoda, ma scriverà un libro di fantasia. Ha già in mente il titolo giusto, lo intitolerà Sotto il vestito niente.



Titolo: Le inchieste del commissario Ambrosio

Di Renato Olivieri

Editore: Gente su concessione Rusconi

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 256 | Formato: Paperback

Data di pubblicazione: 1989 l Edizione: 1

Descrizione del libro
N.B. Vi è una scritta in prima pagina.
Una serie di brevi racconti polizieschi, condotti con piglio cinematografico (l’inizio è di solito in medias res, con un breve quadro descrittivo della situazione, molto è affidato al dialogo); il protagonista è il commissario Ambrosio, ma anche la città di Milano, dove lui vive. I racconti sono quasi degli abbozzi e si arrestano sulla soglia dell’intuizione: il commissario capisce in un lampo la verità e noi con lui. Sono storie molto piacevoli per il modo lieve in cui sono scritte, per la figura discreta e comprensiva del poliziotto e anche per tutto ciò che non vien detto e lasciato all’immaginazione del lettore.



Titolo: Lawrence d’Arabia L’Avventuriero dell’Assoluto

Di Cino Boccazzi

Editore: Gente su concessione Rusconi

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 243 | Formato: Tascabile economico

Data di pubblicazione: 1989 l Edizione: 1

Descrizione del libro
N.B. Vi è una scritta in prima pagina.
Thomas Edward Lawrence (1888-1935), il romantico Lawrence d’Arabia, è stato personaggio dai molti nomi, dai molti ruoli e dalle molte maschere, che non vide mai premiato il suo ascetico rifiuto di trarre profitto dal potere e dalla gloria. La sua vita è stata indagata da storici, strateghi militari, registi cinematografici e psicanalisti. In questa biografia Cino Boccazzi, seguendo l’avventuroso itinerario della sua storia sempre in cerca di un’identità continuamente persa, intende restituirci un ritratto completo e unitario dell’uomo e del mito.



Titolo: Uccelli di rovo - Vol. 2 Edizione Integrale

Di Colleen McCullough

Editore: Gente su licenza Gruppo Editoriale Fabbri, Bompiani, Sonzogno, Etas

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 251 | Formato: Paperback

Data di pubblicazione: 1989

Traduttore: Bruno Oddera

Descrizione del libro
N.B. Vi è una scritta in prima pagina e la copertina è leggermente usurata.
Il libro racconta la storia della famiglia Cleary dai primi del ’900 e l’intensa storia d’amore proibita tra la giovane Meggie e il reverendo Ralph de Bricassart. La storia si svolge dapprima in Nuova Zelanda (Isola del nord), poi in Australia.



Titolo: Rain Man L’uomo della pioggia

Di Leonore Fleischer

Editore: Gente su licenza Longanesi

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 159| Formato: Paperback

Data di pubblicazione: 1990 l Edizione: 1

Descrizione del libro
N.B. Vi è una scritta in prima pagina.
Charlie, alla morte del padre, apprende che l’unico erede del patrimonio familiare è suo fratello maggiore Raymond, un uomo affetto da autismo, di cui ignorava l’esistenza. Sentitosi tradito dal genitore e indebitato sul lavoro, decide di sequestrare Raymond dalla clinica psichiatrica di Wallbrook in cui è ricoverato, nella speranza di diventarne il tutore e quindi prendere possesso del patrimonio paterno. Dopo il rapimento, Charlie propone al dottore che segue Raymond di riportarlo a Wallbrook, ricevendo in cambio la metà del patrimonio.
Il medico non accetta e Charlie prosegue nel suo intento di portare il fratello con sé (venendo abbandonato dalla sua ragazza Susanna che non vuole essere coinvolta e che prova molta simpatia per Raymond). Durante il viaggio verso Los Angeles (tutto fatto in auto poiché Raymond ha un’estrema paura degli aerei), che si protrae per le necessità di Raymond, Charlie comincia a conoscere veramente suo fratello, un individuo malato ma dotato di una estrema sensibilità, una incredibile memoria e grande capacità di calcolo. Così, giorno dopo giorno, Charlie si affeziona al fratello scoprendo anche che lo strano personaggio che gli cantava le canzoncine da bambino, che egli chiamava Rain Man (storpiatura del nome Raymond) e che pensava fosse frutto della sua fantasia, non era altro che suo fratello, del quale è stato privato per tutti questi anni. Infatti i suoi genitori l’avevano portato in clinica per evitare che potesse fare del male accidentalmente a Charlie.
Coi debiti fino al collo, Charlie trova un modo di usare la memoria di Raymond. Giunti a Las Vegas, Charlie ha la discutibile idea di farlo giocare al tavolo verde cercando di ricavarne ottime vincite. Il piano funziona; Charlie riesce a liberarsi così dai debiti e torna anche a stringere rapporti con Susanna. Decide anche di chiedere l’affidamento ufficiale di Raymond, ma, dopo un incidente in cui Raymond và nel panico dall’attivazione dell’allarme anticendio, capisce che non riuscirebbe a gestirlo da solo.
Charlie decide di riportare Raymond nella clinica, rinunciando all’eredità paterna e a un assegno da 250 000 dollari offertogli dallo psichiatra che tutela Raymond su preciso mandato del padre. Quando Raymond ritorna a Wallbrook, Charlie gli promette che lo andrà a trovare frequentemente.



Titolo: Il fantasma dell’Opera

Di Gaston LeRoux

Editore: Gente su licenza Adriano Salani Editore

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 158 | Formato: Paperback

Data di pubblicazione: 1989 l Edizione: 1

Traduttore: Renzo Rossi

Descrizione del libro
N.B. Vi è una scritta in prima pagina.
La storia dell’amore di Erik – costretto a nascondere le sue orrende fattezze dietro una maschera – per Christine, la giovane soprano tanto graziosa quanto inesperta, si svolge tutta nell’ambiente del teatro dell’Opera, che diviene alter ego del Fantasma, luogo che crea l’azione. Campione di tutti gli eccessi, “mostro” al pari di Frankenstein e del Conte Dracula, la educherà, s’impossesserà di lei, riuscirà a far sgorgare dal petto della sua schiava d’amore una voce sublime… Una macchina narrativa sapientissima consente a Leroux di tenere in perfetto equilibrio commedia, avventura, poliziesco e grandguignol; così che alla fine della lettura ci accorgiamo di essere stati catturati da una storia tanto carica di suggestioni quanto lineare ed emblematica.



Titolo:Un uomo da amare

Di Leslie Glass

Editore: Gente su licenza Rusconi

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 255 | Formato: Paperback

Data di pubblicazione: 01 / 01 / 1989

Traduttore: Hilia Brinis

Descrizione del libro
N.B. Vi è una scritta in prima pagina.
Storia di una donna.


NOTA SULLA SPEDIZIONE 

Per motivi di gestione del nostro negozio, il pagamento dell'oggetto ci è gradito sia effettuato entro 5 giorni a partire dal giorno successivo alla sottoscrizione di acquisto. 

La spedizione viene effettuata con POSTE ITALIANE, in tariffa corrente applicata e agevolata, cioé piego di libri ordinario o raccomandata a seconda della scelta dell’acquirente (ovviamente per i libri) e il costo delle rispettive varia dal peso quindi alla fascia tariffaria la quale l’oggetto acquistato appartiene. 

La spedizione con piego di libri ordinario è un ottimo servizio, arriva in 24/48 ore, ma la consegna viene depositata non a mano del destinatario, per il formato spesso non entra nella cassetta postale normale, quindi viaggia a rischio dell’acquirente e si declina ogni responsabilità per furti o smarrimenti che in questi casi non avrà offerta la garanzia di rimborso da questo negozio. Per questo tipo di spedizione prendete accordo preventivo con il Vs postino, ma se non siete sicuri di recapitare l’oggetto evitatela!!! 

La spedizione con piego di libri raccomandata, impiega minimo due giorni, ma è sicura e garantita da Poste Italiane dalla tracciabilità.; la consegna avviene a mano del destinatario e con firma dello stesso. 

Il piego di libri vale per ordini del peso fino a 2 chili e costa di 2 euro , mentre per quelli di peso superiore si spedisce con posta raccomandata o pacco ordinario (fino a 20 chili) quest’ultimo tracciabile. 

Si accettano ordini o richieste di invio in contrassegno  previo accordo con un supplemento di 7 euro (soldi che prende la posta per stampare l'assegno)

Le spedizioni vengono effettuate lunedì, mercoledì e venerdì..

DA RICORDARE CHE: le spese di spedizione gravano solo per il primo acquisto e diventano gratuite agli altri oggetti aggiunti per lo stesso ordine (fino a 2 kg). Si effettuano spedizioni in tutto il mondo, ma prima di effettuare il pagamento o l’ordine, da verificare il costo. 

Libreria Libr'Aria 

vendita libri nuovi e usati

collezionismo.

Per info potete contattarmi dal lunedi al sabato dalle 9:30 alle 19:00 al numero 3467042174

oppure all'indirizzo email bella.mi@hotmail.it

 

Scrivi una recensione

Nome:

La tua recensione:

Note: HTML non è tradotto!

Voto: Pessimo Buono

Inserisci il codice mostrato in figura: